Lo Chardonnay

Lo Chardonnay

Lo Chardonnay

Chardonnay è il nome di un vitigno a bacca bianca, diffuso e coltivato in tutto il mondo, il cui nome deriva dall’omonima cittadina francese della Borgogna, impiantato originariamente dai monaci cistercensi dell’abbazia di Pontigny. Un’altra teoria vuole che abbia origini mediorientali; infatti i primi Crociati di ritorno da Gerusalemme portavano un vino dal nome Port de Dieu – Porta di Dio che in ebraico si traduce appunto in Shahar Adonay. Le vigne erano tutte intorno a Gerusalemme le cui porte conducevano tutte al Tempio di Dio. Dalle sue uve si ottengono vini fermi, frizzanti o spumanti dal colore giallo paglierino non troppo carico, il profumo è delicato e fruttato (se si fa attenzione si coglie l’ananas) e il sapore elegante. Quando invecchiato assume note di frutta secca. In italia è coltivato in tutte le regioni, in Lombardia nella Franciacorta è utilizzato in uvaggio per produrre vini spumanti e in Francia viene usato in purezza per produrre il Borgogna e in uvaggio per lo Champagne. Cosa vuol dire “in purezza” e “in uvaggio”? Ci torneremo sopra molto presto!

Domenico

I commenti sono chiusi